venerdì 22 giugno 2018

SEGNALAZIONE: TUTTA COLPA DI ILARIA - Eliana Enne - Youcanprint

Cari lettori oggi vi segnalo questa novità, il nuovo romanzo di Eliana Enne, dal titolo TUTTA COLPA DI ILARIA.
Un romanzo frizzante, ricco di equivoci, sorprese e imprevisti, da non perdere!!!
AD AGOSTO DISPONIBILE ANCHE IN EBOOK





TITOLO: TUTTA COLPA DI ILARIA
AUTORE: Eliana Enne
EDITORE: Youcanprint
GENERE: Narrativa contemporanea
PAGINE: 232
PREZZO CARTACEO: € 15.00
PREZZO EBOOK: € 4.99


LA TRAMA

E’ la storia di Ilaria Sassone, nata e cresciuta in un paese dell'entroterra abruzzese, che sogna di diventare una chef di classe. Grazie a uno stratagemma, riesce a trasferirsi nella città di Pescara, farsi ammettere alla scuola di alta cucina IGK, diplomarsi e persino aprire un ristorante tutto suo in via Firenze: Le sette meraviglie. Al suo fianco, oltre al fidanzato Michele, studente perennemente fuori corso e squattrinato con la passione per i social, ci sono il meticoloso e pignolo aiuto cuoco Sergio e il bel cameriere Lorenzo, segretamente innamorato di lei. Mentre pianifica il lancio del locale, la vita di Ilaria si incrocia con quella di Laura Di Giovanni, un’ammiratrice del suo blog maldestra e invadente. Rappresenta in qualche modo ciò da cui Ilaria ha voluto prendere le distanze quando ha lasciato il paese ed è la ragione per cui cerca di ostacolarne ogni contatto col ristorante e con il suo staff, specie quando scopre che Laura è attratta dal bel Lorenzo. Imprevisti, equivoci, sorprese e tante risate in compagnia della migliore tradizione culinaria abruzzese, per un romanzo sull'amicizia e sui sentimenti dal finale a sorpresa.



CHI E' L'AUTRICE

ELIANA ENNE è lo pseudonimo col quale Eliana Narcisi pubblica sul blog
www.facebook.com/tuttacolpadiilaria e sulla pagina www.facebook.com/enne.eliana.
Avvocato di professione, scrittrice per passione, ha collaborato per anni con lo scrittore e giornalista Giuseppe Binni. Ha curato per l'attore Premio David di Donatello Ernesto Mahieux la sua autobiografia.
Nel 2017 ha pubblicato il romanzo DIMMI CHE ORE SONO (ed. Youcanprint).
Attualmente scrive per il quotidiano IL GRAFFIO, dove tiene la rubrica 'Pelo e contropelo'.
Di sé dice «Amo i sogni impossibili, i libri che mi fanno perdere il senso del tempo, le canzoni che parlano di ciò che non sappiamo confessare a noi stessi, le persone che
coi piccoli gesti comunicano grandi emozioni. Mi fido di chi crede nell'amicizia, sa ascoltare e quando sbaglia sa chiedere perdono. Non mi piace chi si prende troppo sul
serio, litiga per il parcheggio, sta sempre a dieta e a tavola toglie il grasso dal prosciutto. Cosa amo di me? Che sono una che si rialza quando cade. E capita spesso...»

BUONA LETTURA DA STEFY



Nessun commento:

Posta un commento