giovedì 3 ottobre 2019

Recensione - "Come un cielo senza nuvole" di Debora Ferraiuolo


TITOLO: Come un cielo senza nuvole
AUTORE: Debora Ferraiuolo
PREZZO: € 14,00 cartaceo - € 1,99 ebook
PAGINE: 360

Cresciuta sotto l’ala protettiva dei nonni nelle floride campagne del Maine, Isabelle Bishop, per tutti semplicemente Belle, con una valigia al seguito e una fotocamera al collo si ritrova nel cuore pulsante di Boston, fuori la porta di casa Evans.
Trasferitasi per inseguire il sogno di conoscere il mondo attraverso l'obiettivo, Isabelle troverà nei coniugi Evans e nei loro figli la famiglia che ha perso a soli cinque anni, ma quando Jace Evans farà ritorno, dopo due anni di reclutamento nell'esercito degli Stati Uniti d'America, le cose non saranno più le stesse.

Schietto e arrogante, Jace farà di tutto per rendere la vita di Belle un vero inferno. Le farà credere di non essere la benvenuta in casa sua e le aprirà gli occhi su una famiglia all'apparenza perfetta. Eppure, sarà proprio Belle a far vedere a lui il mondo con occhi diversi. Sarà lei a scalfire il suo temperamento freddo e distaccato ed entragli sotto pelle, facendogli conoscere quello che cercava da tempo: un cielo senza nuvole.


LA MIA RECENSIONE

Ci sono dei libri dei quali ti innamori a prima vista e non puoi non averli, è ciò che mi è successo con "Come un cielo senza nuvole" di Debora Ferraiuolo, me ne sono innamorata all'istante, ciò che ha attirato la mia attenzione a primo impatto sono stati la copertina e il titolo, entrambi meravigliosi, e come al solito il mio istinto non ha sbagliato, infatti mi sono trovata davanti una storia stupenda che ha superato tutte le mie aspettative...emozione pura!
"Come un cielo senza nuvole" è la storia di Belle e Jace, lei una ragazza di campagna che improvvisamente si ritrova ospite in una famiglia di Boston per poter frequentare il college, il problema è che la famiglia che la ospita è la famiglia Evans, la famiglia di Jace, una famiglia molto facoltosa, ricca e piena di regole da rispettare, ma il problema più grande per Belle diventa Jace. Un amore impossibile, fatto di scommesse, segreti, dolore e di un cielo pieno di nubi.
Ho amato il romanzo, un romance stupendo che mi ha regalato tante emozioni, con Belle e Jace ho vissuto una storia unica in grado di farmi innamorare, una storia molto movimentata, fatta di segreti, di colpi di scena, di complotti.
La lettura non è stata per niente monotona, anzi, sono stata coinvolta e incuriosita capitolo dopo capitolo sempre di più, fino ad arrivare ad un finale ricchissimo di emozioni, ma arrivare alla conclusione è stato triste, avrei voluto che il romanzo non finisse più, quando ti affezioni ai personaggi e alla loro storia è sempre brutto lasciarli, e Belle e Jace sono stati meravigliosi, sopratutto Belle, lei è di una purezza e bellezza unica, una ragazza diversa che sa distinguersi in tutto, ed anche un po stramba, Jace inizialmente è un tipo duro, a volte odioso, ma poi è diventato la perfezione e credo che oltre a far battere il cuore di Belle fa battere anche quello delle lettrici...impossibile resistergli.
Un romanzo che coinvolge totalmente e rende impossibile abbandonare la lettura, lo si vuole leggere tutto d'un fiato ma allo stesso tempo c'è il desiderio di non finirlo più, per non abbandonare la storia e i suoi personaggi, lo consiglio assolutamente perché vi emozionerà e vi farà battere il cuore, oltre che a regalarvi anche qualche risata, sopratutto se si tratta del PORCELLINO POP, ma sopratutto vi farete tante risate con il mitico e burbero nonno Tom e il suo fucile.

ANNALISA 


Nessun commento:

Posta un commento