venerdì 18 novembre 2016

Recensione / Non Puoi Comprarmi


NON PUOI COMPRARMI

DI 

IRENE MILANI

ELISTER EDIZIONI

222 PAGINE

PREZZO EBOOK EURO 1,99 - CARTACEO EURO 13,99


Alissa vive con le sue tre migliori amiche in un appartamento a Milano, ha un lavoro, è indipendente, serena e alla continua ricerca dell’amore, quello con la A maiuscola.
Tuttavia la sua ricerca la porta a prendersi continue scottature e nessuno sembra riuscire a soddisfare le sue aspettative, finché non incontra il suo ex fidanzato di scuola, Gabriele. I ricordi si fanno subito vividi e in un attimo ciò che c’è stato fra loro riaccende la passione sfociando nella storia di una notte. 
Tuttavia i dubbi di Alissa ritornano a galla: come può sperare in una relazione stabile e seria con la consapevolezza che Gabriele non è mai stato affidabile e fedele? Incapace di fidarsi di lui, Alissa cerca di dimenticare quell’incontro e la settimana successiva a una mostra conosce Oscar, serio e responsabile, con il quale sente da subito una forte affinità tanto da stabilire un rapporto di coppia nel giro di pochi giorni. 
Sarà Oscar l’uomo perfetto per lei?
Sembrerebbe di sì, ma allora perché il pensiero di Gabriele continua a tormentarla?
Combattuta tra un amore passato incerto e una relazione nuova e sicura, Alissa dovrà affrontare le sue paure, capire le ragioni delle sue scelte e cosa vuole veramente, mentre intorno a lei qualcuno potrebbe nascondere segreti del tutto inaspettati in grado di rimescolare le carte in gioco.


Voglio ringraziare la casa editrice Elister per questo splendido romanzo, che ho letto tutto d'un fiato dalla prima all'ultima pagina.
"Non puoi comprarmi" è la storia di Alissa, una ragazza che vive a Milano con le sue tre migliori amiche, la sua vita va a gonfie vele fin quando una sera non incontra il suo ex fidanzato di scuola, Gabriele. Dopo quell'incontro tutto cambia, Alissa si riscopre innamorata di Gabriele, ma lui non è il ragazzo adatto a lei, lui è il classico tipo da una notte e via, e lei non vuole questo, Alissa vuole una storia seria, perfetta, che le da amore e felicità, così dopo quell'incontro  decide di lasciar perdere Gabriele. Dopo giorni, ad una mostra Alissa conosce Oscar, tra i due è subito amore, lui è ricco, bello e perfetto, ma malgrado ciò, lei non riesce a dimenticare Gabriele. Riuscirà Alissa a mettere da parte Gabriele? 
"Non puoi comprarmi" mi è piaciuto davvero tanto, l'ho letto tutto d'un fiato, una storia piena di vicende e colpi di scena che ha catturato fin da subito la mia attenzione, l'autrice in poche pagine ha dato vita ad una storia intensa fatta d'amore e d'amicizia, l'amore per due uomini diversi tra di loro, e l'amicizia tra donne, un' amicizia vera e pura.
Ho adorato Alissa e le sue tre amiche, così unite tra di loro, sempre pronte ad aiutarsi, a sostenersi, a darsi coraggio nei momenti di bisogno, un'amicizia pura e sincera, una gran bella squadra di donne.
Tra Gabriele ed Oscar inizialmente ho tifato per Oscar, poi mi sono ricreduta e l'ho odiato a morte, non mi sono mai piaciuti i ragazzi perfetti, li trovo noiosi, e poi dietro la loro perfezione nascondono sempre qualcosa di brutto. Oscar è il classico ragazzo perfetto, il principe azzurro ma...attenzione di solito il principe azzurro non è tanto azzurro come sembra 😝😝
"Non puoi comprarmi" è stata un lettura piacevole, molto scorrevole, una storia che conquista fin da subito, una storia intensa e ricca di vicende, una storia che parla di amori, amicizia e anche violenza sulle donne, l'unica cosa che mi è piaciuta di meno riguarda la storia tra Alissa e Oscar, è stata un po troppo affrettata, non c'è stato corteggiamento ne tempo per riflettere su una possibile relazione, ho amato invece le vicende tra Alissa e Gabriele, una storia più imperfetta, rispetto a quella con Oscar, fatta di paure e difficoltà.
"Non puoi comprarmi" è un romanzo che vi consiglio di leggere, a me è piaciuto molto.



Nessun commento:

Posta un commento