venerdì 10 gennaio 2020

Segnalazione: ANNA Cosa vogliono le donne - Valentina Cebeni - More Stories

Cari lettori in arrivo una bellissima novità letteraria!
Il nuovo romanzo dell'autrice Valentina Cebeni dal titolo Anna        
edito dalla casa editrice More Stories.
Il primo della serie di 6 volumi che mette al centro le donne. Storie di riscatto, di crescita, di dolore e rinascita.
Disponibile dal 10 Gennaio su Amazon.







TITOLO: ANNA Cosa vogliono le donne Vol.1 
AUTORE: Valentina Cebeni                                
EDITORE: More Stories                                      
                  






Anna è stata per anni una moglie paziente, ma di fronte all'ennesimo tradimento del marito decide di alzare la testa e reagire.
Insegue i suoi sogni e apre un negozio di fiori, sempre sostenuta dal suo fidato gruppo di amiche, con cui si riunisce tutte le settimane per parlare di vita, desideri e paure, in un confronto continuo che la aiuta a sentirsi meno sola.

Buona Lettura...Stefy

mercoledì 8 gennaio 2020

Segnalazione: Dirty- Hellen C. Worth - More Stories

Cari lettori siete pronti per una storia di passione indimenticabile?   
Allora non perdetevi questa bellissima novità, il nuovo romanzo dell'autrice Hellen C. Worth, dal titolo Dirty edito dalla casa editrice More Stories.
Io l'ho messo in lista, e voi?







TITOLO: DIRTY            
AUTORE:                      
EDITORE: More Stories
PREZZO: Ebook € 2,99
                       Cartaceo € 10,99

DISPONIBILE SU AMAZON.IT E GRATIS SU KINDLE UNLIMITED 




Valentina è una donna simile a tante altre: una vita tranquilla dedicata al lavoro, alla famiglia, ai figli. Niente sembra poter distruggere questo equilibrio. Tutto cambia nel momento in cui incontra Christian, un ragazzo molto più giovane di lei. Vittima  e carnefice al tempo stesso, Christian si ritroverà a essere protagonista inconsapevole del mutamento di Valentina. Un viaggio crudo ed esplicito verso la consapevolezza femminile, attraverso l'esplorazione dei desideri più nascosti che ottenebrano i sensi.


BUONA LETTURA...STEFY






Segnalazione: L'albero- Storia di una famiglia - Serena Vis

Cari lettori sono lieta di segnalarvi il nuovo romanzo dell' autrice Serena Vis, dal titolo L'Albero Storia di una famiglia.






TITOLO: L'Albero Storia di una famiglia
AUTORE: Serena Vis
PAGINE: 181
PREZZO EBOOK: €2.99




L’Albero – Storia di una famiglia è, come si evince dal titolo, un romanzo storico incentrato sulla nascita e sulla crescita di una famiglia, attraverso diverse generazioni a partire dagli ultimi 20 anni dell’800 sino agli anni ’60 del ‘900.  Mediante lo sguardo dei diversi membri della famiglia, Regina e Giacinto, i capostipiti, e più tardi la loro figlia Elvira e suo marito Giacomo, vediamo la famiglia nascere, crescere ed evolversi e la loro ricchezza venire conquistata e persa attraverso le vicende che hanno segnato questo scorcio di tempo, guerre e rivoluzioni del pensiero, modernità, rapidi cambiamenti sociali.
Ciascuno ha il proprio carattere e il proprio modo di vedere le cose e la narrazione in terza persona cerca di dar conto del modo in cui ognuno abita il proprio mondo ma talvolta lascia lo spazio alla viva voce dei protagonisti per rivelare fino in fondo le loro emozioni. Ambiziosi e genuini, romantici e pragmatici, talvolta disperatamente innamorati, i protagonisti di questo romanzo sono eroi di tutti i giorni, persone straordinarie eppure normali che vivono vite emblematiche del loro tempo, comuni eppure uniche. Li vediamo costruire fortune, ideare fughe, avere figli, affrontare lutti, partire per la guerra, viaggiare… vivere insomma, con passione.
Un focus particolare è sulla condizione femminile: quali speranze, difficoltà e soprattutto possibilità di esprimere se stesse avevano le donne del loro tempo? Veramente poche, ma questo faceva sì che non avessero aspirazioni o che fossero rassegnate? Tutt’altro ed esplorare il modo in cui reagivano e vivevano questa condizione di deprivazione è uno degli scopi di questo libro.
Il libro è idealmente il primo volume di una saga che darà di volta in volta spazio ai diversi membri della famiglia in modo che possano raccontare la loro storia, tuttavia il volume è auto conclusivo e può essere letto senza preoccuparsi del seguito.


UN ESTRATTO...


Quando entrai lo vidi subito, era di spalle e guardava fuori dalla finestra, poi si volse e mi guardò dritta negli occhi. Per un attimo smisi di respirare, come se qualcosa mi avesse colpita fisicamente, non era una bella sensazione: era come andare a sbattere contro un muro o ricevere uno schiaffo in pieno viso. Ci misi un po’ a capire che cosa era accaduto: per la prima volta qualcuno mi aveva vista davvero. Che strana sensazione!
Difficile da credere: era come se per tutta 
la vita non avessi aspettato altro. Mi ero sempre sentita invisibile, una sensazione acuta e a tratti violenta che mi riempiva di rabbia e di disperazione. Ero una brava bambina."


Buona lettura...Stefania

sabato 4 gennaio 2020

La lunga strada verso te - Francesca A. Vanni - Streetlib Selfpublishing




Cari lettori oggi vi segnalo questo interessante libro dal titolo 
La Lunga Strada Verso Te dell'autrice Francesca A. Vanni.
Disponibile nei seguenti store
-StreetLib Stores
-Kobo Store
-IBS
-Amazon
E tanti altri negozi!







TITOLO: La lunga strada verso te
AUTORE: Francesca A. Vanni
GENERE: Narrativa
CASA EDITRICE: Streetlib Selfpublishing







TRAMA

Innsbruck, 1938.
Sullo sfondo politico dell’Anschluss, nel cuore di un’Austria destinata ad essere annessa alla Germania nazista le vite di due uomini, Benjamin Rosenthal e Frederik Van Horne, ebreo il primo e dissidente politico il secondo, sono destinate a cambiare per sempre.
La guerra travolgerà entrambi, separandoli crudelmente l’uno dall’altro.
Benjamin sarà infatti catturato dai soldati tedeschi e deportato a Dachau, il primo campo di concentramento progettato e costruito dal regime di Hitler, mentre Frederik dovrà fuggire e lottare coraggiosamente per cambiare le sorti del conflitto più atroce della Storia.
Come finirà?
Cos’avrà in serbo il destino per Benjamin e Frederik?
Riusciranno a sopravvivere e ritrovarsi?


ESTRATTO

Innsbruck, 1938.

Il fiume si tinse di rosso.
Accadde all'improvviso, perché certe catastrofi avvengono sempre senza annunciarsi.
Le acque dell’Inn assunsero repentinamente il colore cupo del sangue.
Attorno a Benjamin non c’era più niente e nessuno.
C’era solo del filo spinato, fango umido sotto i suoi piedi e il fiume tinto di rosso alle sue spalle.
Faceva freddo, un freddo mortale.
Sopra la sua testa il cielo aveva assunto lo stesso lattiginoso colore di quando iniziava a nevicare ma Benjamin si accorse con orrore che da quelle nuvole non cadeva neve, bensì cenere.
-Ben...- mormorò in quel momento una voce familiare, riportandolo alla realtà –puoi muoverti, Kurt ha finito di scattare la fotografia.-
Benjamin si riscosse da quell'orribile visione, scaturita da chissà quale angolo remoto della sua mente.
Guardò per un momento il giardiniere che aveva scattato la fotografia allontanarsi e poi volse lo sguardo, di un verde screziato d’oro e marrone come il bosco in autunno, verso l’Inn che scorreva lento e placido alle sue spalle.
Le sue acque non erano tinte di rosso ma erano del solito meraviglioso colore azzurro cristallino, esattamente come gli occhi di Frederik che lo scrutavano indagatori donando al suo bel viso un’espressione preoccupata.
Benjamin sorrise per rassicurarlo.
-Scusami, per un attimo ho avuto l’impressione di trovarmi in un altro tempo e in un altro luogo, chissà per quale strano motivo.- disse –Lascia perdere, in ogni caso non era niente di importante.-
-Sei sicuro?-
-Sì.-
-Vuoi parlarne?-
-No, non preoccuparti. Non è niente di grave, solo una sciocchezza partorita dalla mia mente.-
Frederik gli scompigliò affettuosamente i corti capelli, biondi come il grano maturo.
-A volte pensi troppo, lo sai?- lo rimproverò bonariamente.
-Tu dici?-



CHI E' L'AUTRICE
Francesca A. Vanni è lo pseudonimo di Marta B. nata in provincia di Milano nel 1984.
Laureata in Scienze della Formazione ha impiegato gran parte del suo tempo nello studio della Storia, in particolar modo quella relativa all'antica Roma, e della Cinematografia soprattutto nell'ambito della fantascienza.
A una delle sue più grandi passioni, la saga di Star Wars, ha dedicato la Tesi di Laurea Triennale “Dal cinema alla realtà: l’inarrestabile evoluzione della tecnologia nella saga di Star Wars.” (anno 2006).
All'attività della scrittura affianca anche quella delle traduzioni.

CONTATTI
Sito internet: www.francescaavanniautrice.it



 BUONA LETTURA DA STEFY




venerdì 3 gennaio 2020

Recensione - "La verità è che non ti odio abbastanza" di Felicia Kingsley

TITOLO: La verità è che non ti odio abbastanza
AUTORE: Felicia Kingsley
EDITORE: Newton Compton
PREZZO: € 10,00
EBOOK: € 2,99

Lexi è una principessa, non delle favole, ma dell’Upper East Side. La sua vita perfetta da facoltosa ereditiera di un impero finanziario scorre tra feste esclusive e shopping sfrenato nel quartiere più lussuoso di New York. A ventisette anni ha già la certezza di un futuro luminoso, di aver vinto la partita, almeno finché un affascinante sconosciuto non le cambia le carte. Il principe azzurro? No, è Eric Chambers, detective di punta dell’FBI, che sta indagando su una truffa miliardaria in cui è coinvolta la famiglia Sloan, venuto a spodestarla dal suo trono. Tanto attraente quanto ruvido e poco disponibile, Eric la reputa viziata e superficiale, e la tratta con distacco e indifferenza. Tra i due è subito guerra. Con tutti i suoi beni confiscati, Lexi si ritrova in mezzo a una strada da un giorno all’altro, ma lei non ha nessuna intenzione di rimanerci. Anzi! Se Eric le ha tolto tutto, dovrà essere lui ad aiutarla e Lexi non accetterà un no come risposta, almeno finché non sarà riuscita a riabilitare il nome della sua famiglia, anche perché lei sarebbe una preziosa risorsa per le indagini. Riusciranno l’ereditiera che cuoce i toast usando il ferro da stiro e l’integerrimo detective di Brooklyn a collaborare senza scannarsi? O senza… innamorarsi? 

LA MIA RECENSIONE

Felicia Kingsley per me è la regina del romance italiano, e quel mix di romanticismo ed ironia che mette dentro ogni suo romanzo li rende unici. 
"La verità è che non ti odio abbastanza" è il nuovo romanzo di Felicia, ho già letto altri suoi libri, che ho amato,  e non ho desistito questo. E' la storia di Lexy, una super milionaria di New York che vive una vita perfetta, invidiata da tutti e super seguita sui social, ma un giorno la sua perfetta vita va a rotoli a causa, secondo Lexy di Eric, agente dell'FBI. Da qui la ragazza decide di diventare l'incubo di Eric...ma cara Lexy attenta al tuo cuore.
Ho amato questo libro, ho amato Lexy e ho amato la sua storia, Felicia Kingsley ha creato un personaggio proprio fuori dal comune, Lexy è una svampita, esuberante, simpatica, dolce e combina guai, è stato impossibile non legarsi a lei, durante la lettura è stato impossibile non ridere, sopratutto durante i litigi tra Eric e Lexy, in alcuni momenti ho pensato "povero Eric", loro due sono gli opposti ma come si sa gli opposti si completano.
Mi è piaciuta molto l'ambientazione del libro, New York - Upper East Side, una delle zone vip della città, mi è sembrato di vivere negli episodi della famosa serie "Gossip Girl", infatti Lexy per me è stata un mix tra Blair e Serena. Tra tutti i libri di Felicia Kingsley il mio preferito resta sempre "Una Cenerentola a Manhattan" ma come personaggio femminile Lexy batte tutte.
Consiglio di leggere "La verità è che non ti odio abbastanza" perchè la storia di Lexy vi farà emozionare, ridere, innamorare e sognare ad occhi aperti, ma vi farà anche venir voglia di farvi una bella scorpacciata di orsetti gommosi.

ANNALISA 

martedì 17 dicembre 2019

SEGNALAZIONE: ARTISTI SENZA UN DIO - Rina Bartoli

Cari lettori vi segnalo questa bellissima novità in uscita oggi. 
Per gli amanti del genere noir, un nuovo romanzo dal titolo
 ARTISTI SENZA UN DIO, dell'autrice Rina Bartoli.







TITOLO: ARTISTI SENZA UN DIO
AUTRICE: Rina Bartoli
PAGINE:410
PREZZO EBOOK: 
PREZZO CARTACEO: €15


SINOSSI

Una ladra e una giornalista investigativa. Due gemelle separate alla nascita ma che si ritrovano nel sogno, che con il suo caos ingarbugliato, le rende complici in un dramma di amore, passione, furti e omicidi. 
Una saga dalle forti tinte noir.


BIOGRAFIA

Sono Rina Bartoli nata a Morciano di Romagna (Rn), vissuta per diversi anni nella capitale e a Rimini, poi ho continuato a viaggiare.
 Ho lavorato nel panorama della pubblicità e nel mondo del fitness, insegnando ginnastica. 
Sono un’appassionata lettrice, ho iniziato a nove anni e… credo che i miei più grandi maestri sono stati proprio i libri. 
Attualmente vivo a CASTELFIDARDO (AN) insieme a mia figlia Laura e Massimo.    
In questo particolare momento sono impegnata nella scrittura, porto avanti il mio sogno di sempre.
Scrivere, inventare storie, portare alla luce quel meraviglioso e appassionante mondo delle idee che sonnecchia dentro ognuno di noi, e che mi sono trascinata sempre dietro, insieme alla colonna sonora della mia vita 

Quando credi veramente in qualche cosa, il nulla prende vita. 












































giovedì 12 dicembre 2019

COVER REVEAL : ARTISTI SENZA UN DIO - Rina Bartoli



Cari lettori oggi giornata di Cover Reveal del nuovo romanzo  a tinte noir dal titolo ARTISTI SENZA UN DIO dell'autrice Rina Bartoli che uscirà il 15 dicembre 2019.